C Gold 23/08/2021: RIPRESA DELL'ATTIVITA' PER LA SANSE

Ogni ripartenza è un nuovo inizio e, come tutti gli inizi, porta con sé sogni, speranze e desideri. Per questo ha sempre un sapore speciale.
Anche la ripresa delle attività in casa Sansebasket non ha fatto eccezione: nel pomeriggio di lunedì 23 agosto, i ragazzi di coach Paolo Vencato si sono ritrovati per dare il via alla stagione sportiva 2021/2022.
A fare gli onori di casa, come sempre, il presidente biancoverde, Fabio Tambani, che ha augurato a tutti - giocatori, staff, dirigenza - di “poter vivere un campionato ricco di soddisfazioni, sia dal punto di vista dei risultati che della crescita, personale e di squadra”.
La stagione di C Gold inizierà per la Sansebasket il 25 settembre, quindi il lavoro da svolgere in preparazione al via del campionato è denso, ed i ritmi serrati. “Questo non vi spaventi - ha scherzato Tambani davanti alla squadra - perché, ancor più dell’anno scorso, siamo un gruppo giovane che ha l’ambizione di maturare nel tempo grazie all’energia che porta ogni volta sul terreno di gioco”.
La presenza dell’intero staff tecnico e dirigenziale testimonia la fiducia che in casa Sansebasket viene riposta nel progetto, che, ancora una volta, ha come cuore pulsante il desiderio di investire sui giovani.
Alle parole del presidente, hanno fatto eco quelle dell’assessore allo sport del Comune di Cremona, Luca Zanacchi, secondo cui “tornare a parlare, a vivere lo sport, dopo lo stop forzato degli ultimi mesi è di vitale importanza, per cui mi affido a voi per tenere alto il nome del basket cremonese in Lombardia”.
Anche Giovanni Tedeschi, in rappresentanza di Impresa Tedeschi - main sponsor della Sansebasket insieme a C2 Corporate - ha voluto condividere il proprio entusiasmo in vista di una stagione “che ci auguriamo sia foriera di gioie, per voi e per noi tifosi”.
La Sansebaket, dunque, ha ufficialmente dato il via alle danze: ad una prima settimana di preparazione atletica, presso il campo scuola di Cremona, farà seguito l’inizio degli allenamenti con la palla, in modo tale da prepararsi al meglio per il campionato che, ormai, è alle porte.
“Sogniamo una stagione bella, da vivere in continuità - ha concluso il presidente Tambani - e speriamo di poter vedere più punti a referto che tamponi molecolari. Ma, ancor di più, desideriamo veder crescere voi giovani con i valori che contraddistinguono i veri Men In Green”.