finalicr 2018


HappyCamp 2018, clicca sull'immagine per scaricare il volantino con il modulo di iscrizione 

Immagine sito Camp 2018


Sansebasket è capofile nel progetto di rete "Cantieri Sportivi: inclusione sociale attraverso lo sport" 

CantieriSportiviTestata


 

 


 

Ultimi Risultati

 

Prossimi Impegni

 
 
  CERRO MAGGIORE - IMPRESA TEDESCHI SANSE CREMONA 

86 - 96

  Stagione conclusa
con la conferma della categoria
Serie C Gold Lombardia - Play Out
 
  CASAPOINT SRL SANSEBASKET - KOR SAN GIULIANO

53 - 65

  Stagione conclusa Camp. Provinciale - Girone BS Gold 1
 
  E.M.C.Colosio BASKET ISEO - COMPUTER SISTEM SANSEBASKET

79 - 47

  Stagione conclusa  Camp. Regionale - Girone BS Gold 1
 
  NEW BASKET SALO' BLU - MANZI SANSEBASKET - BIANCO

61 - 63

  Stagione conclusa Camp. Provinciale - Girone BS Silver 1
 
  SANSEBASKET VERDE - PALL. GARDONESE

47 - 70

  Stagione conclusa Camp. Provinciale - Girone BS Silver 3
 
  CREMONAUFFICIO SRL SANSEBASKET - VEROLANUOVA

60 - 41

  Stagione conclusa Camp. Provinciale - Girone BS Silver 2
 
  CASAPOINT SRL SANSEBASKET - POL. FULGOR LODI VECCHIO

69 - 41

  Stagione conclusa Camp. Provinciale - Girone BG Silver 3
 
  SAS - SANSEBASKIN

110 - 95

 

Finali 2017/2018

Domenica 20/5 Pal. Spettacolo
Ore 15 (finale 3/4 posto) Sant'Ilario vs Sansebasket
Ore 16.30 (finale 1/2 posto) Sas vs Teambaskin

Camp. Provinciale Baskin
 

 

GARA 2 PLAY OUT 25/04/2018: CERRO MAGGIORE – IMPRESA TEDESCHI SANSE 86-96

CERRO MAGGIORE – La giornata del 25 aprile come è noto è la festa della Liberazione e la Sanse l'ha presa in parola liberandosi di fatto dall'incubo retrocessione. E' salvezza per la Sanse che per il terzo hanno consecutivo, il più difficile della storia recente, si conferma in serie C Gold anche per la prossima stagione. Una vera e propria impresa considerando le oggettive difficoltà di una stagione partita con discrete aspettative ma da subito messa in salita con 'Baffo' Moretti out dopo solo due giornate (legamenti) e con i giovani Bozzetti e Pisacane che in tempi diversi hanno lasciato. Allenamenti sempre a ranghi ridotti con infortuni anche lievi ma che comunque di volta in volta hanno costretto coach Coccoli a ridisegnare i quintetti. Nella fase cruciale della stagione si è dovuto fermare anche il capitano Cico Faccioli tornato, stringendo i denti, per i playout. L'ultima tegola in ordine di tempo l'infortunio a Delle Donne, prossimo ad operarsi al ginocchio, che avrebbe scoraggiato chiunque. La Sanse ha invece dimostrato carattere e voglia sino in ultimo guadagnando una sofferta ma meritata salvezza.Grande festa a Cerro Maggiore ma gara che si è risolta solo nell'over-time dove la Sanse ha messo il piede sull'accelleratore senza più staccarlo.I padroni di casa, squadra modesta ma battagliera, sono riusciti a respingere il primo vero break dei biancoverdi 32-20 al 12' per poi impattare a metà gara sul 38-38. Milanesi in gas che trovano una grande precisione dalla lunga distanza e rimangono a stretto contatto con una situazione falli per la Sanse che diventa drammatica e che  vede uscire già al 37' De Vincenzo. Si infortuna anche Speronello e la Sanse impatta con Faccioli dalla lunetta sul 77-77. Ad una manciata di secondi dalla fine i locali sbagliano un facile appoggio da sotto ed è supplementare. Si inizia con la bomba di Boccasavia poi sale in cattedra Bodini protagonista nell'over-time che mette al sicuro un risultato che vale oro.

CERRO MAGGIORE – IMPRESA TEDESCHI SANSE 86-96 (20-25 / 38-38 / 60-58 / 77-77 dopo un tempo supplementare)

Cerro Maggiore: Cassano 9, Marranzano 16, Puglisi, Rossetti 5, Trentini 15, Pastori 13, Antonini 4, Berretta 13, Meraviglia ne, Bianchi 6, Girardin 5.

Allenatore Legramanti R.

Assistente Botti M.

Impresa Tedeschi Cremona: Delle Donne ne, Sacchetti 14, De Vincenzo 17, Cocchi 6, Faccioli 13, Bodini 9, Reljic 10, Boccasavia 14, Contini 2, Speronello 11.

Allenatore Coccoli P.

Assistenti Testi E. / Coppini R.

 

Arbitri: Gusmeroli di Cantello (Va) e Baroni di Milano.